Accetto i cookies di questo sito

Utilizziamo i cookies per migliorare la qualità del nostro sito web. Per ulteriori informazioni sui cookies utilizzati, vi invitiamo a leggere (….) Politica dei cookies. Se continui senza modificare le impostazioni dei cookies, acconsenti al presente utilizzo, ma, se desideri, puoi trovare, nella nostra Politica dei Cookies, le informazioni su come rimuovere i cookies modificando le tue impostazioni.

Monitoraggio e prevenzione

World Rugby, nelle Federazioni, agenzie di scommesse e, in misura sempre maggiore e come dimostrato dallo studio dei diversi casi, nelle unità di governo e polizia di molti Paesi, esistono misure di monitoraggio per individuare scommesse o episodi insoliti in contesti sportivi. La segnalazione di condotta sospetta è obbligatoria ai sensi della Normativa, pertanto World Rugb potrebbe ricevere informazioni di questo tipo anche attraverso fonti collegate a te o a una partita in cui eri coinvolto.

Questi enti si scambiano informazioni con World Rugby, che è anch'essa in contatto con altri sport, per monitorare potenziali corruttori e persone di interesse che potrebbero tentare di spostarsi da uno sport all'altro.

Quando World Rugby identifica o viene a conoscenza di un inconveniente, potrebbe svolgere un'indagine segreta ed un'ulteriore attività di monitoraggio per un po' di tempo, o per proprio conto, o in collaborazione con la polizia e/o altri enti competenti.
In alternativa, potrà essere prodotta immediatamente un'accusa contro la/e persona/e coinvolta/e, da World Rugby, dalla Federazione della persona in questione e/o dalla polizia, con l'avvio di un procedimento disciplinare.

La domanda che ti devi fare, se ti trovi in una qualsiasi delle situazioni descritte in questo programma, è:

“Vale la pena di correre il rischio?”

Con ogni probabilità, verrai scoperto e perderai carriera, reputazione, sponsor, amici, club ecc.

“Nel Rugby, resta In Gioco. Non giocare con la tua carriera.”